11 giugno al Circolo dei Lettori di Torino

“L’ambulanza dal cuore forte; destinazione Aleppo” è un progetto di solidarietà, nato sotto la Mole per portare aiuto alla popolazione civile della Siria, che sta vivendo un’emergenza umanitaria.

Il duplice obiettivo è una raccolta di farmaci, da inviare all’ospedale Dar El Shifaa di Aleppo, e una parallela raccolta di fondi per l’acquisto di un’autoambulanza, necessaria al trasporto delle medicine e che sarà poi lasciata in dotazione al nosocomio.

L’idea nasce dalla solida volontà e dal desiderio di Andreja Restek, fotoreporter torinese, di dare un aiuto ai medici che tutti i giorni, a Dar El Shifaa, salvano vite umane, in una situazione di emergenza e in condizioni di lavoro inaccettabili. Andreja, insieme al collega Paolo Siccardi, è entrata in Siria nel novembre scorso e ha toccato con mano la realtà dei fatti. Avere “un cuore forte”, ha detto un giorno ad Andreja un siriano, significa avere coraggio. Il coraggio e la costanza che stanno alla base del progetto.

L’11 giugno alle ore 21 ci sarà un evento al Circolo dei Lettori, per presentare il progetto.

Durante la serata si parlerà della difficile situazione che sta attraversando la Siria, sarà raccontata la storia di Dar El Shifaa e sarà presentato il progetto che vede, al fianco di Andreja e come testimonial dell’intera campagna, più di una trentina di giornaliste, che lavorano a Torino e che, in una catena di solidarietà, hanno messo a disposizione il proprio tempo per far partire l’iniziativa.

Alla serata interverranno:
Pietro Marcenaro, ex presidente della Commissione Straordinaria sui Diritti Umani del Senato
Maria Cristina Spinosa, assessore alle Pari Opportunità del Comune di Torino
Susanna Fucini, presidente delle Farmacie Comunali Torino
Hadil Tarakji, docente di spagnolo all’Università di Torino e originaria di Aleppo
Muhommed Gazi Nasimi,
Andreja Restek, fotoreporter freelance APR news
Maria Chiara Voci, giornalista di Spazi Inclusi

Durante l’incontro saranno proiettate le fotografie scattate da Andreja e già pubblicate su diverse riviste nazionali e internazionali. L’appuntamento al Circolo sarà anche l’occasione per attivare una prima fase nella raccolta dei fondi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...